Home » maggio

L’ANALISI VISUALE COME STRUMENTO DI SVILUPPO PROFESSIONALE PER LA DIRIGENZA SCOLASTICA
Isabel de Maurissens, INDIRE, i.demaurissens@indire.it Giuseppe Losacco, Dipartimento di Sociologia e Diritto Dell’ Economia, Università di Bologna, giuseppe.losacco@unibo.it

Abstract italiano
Questo contributo presenta una sperimentazione basata sull’utilizzo della metodologia di analisi visuale nel contesto educativo italiano in particolare nelle reti professionali dei Dirigenti scolastici. La metodologia dell’analisi visuale può costituire un nuovo approccio alla formazione utilizzando le immagini, strumento polisemico, che possono offrire una nuova lettura della realtà, e alle tematiche salienti sulle quali fare formazione più specifica e utile al personale della scuola. La metodologia è stata applicata nell’ambito della ricerca promossa dall’INDIRE «Reti professionali, modelli formativi e profilo del Dirigente scolastico» e sperimentata su una piccola rete informale di Dirigenti scolastici a La Spezia (Genova, Italia). La metodologia dell’analisi visuale ha costituito un momento formativo importante per la rete professionale dei Dirigenti e ha fatto emergere riflessioni, auto-valutazioni e credenze, oltre a introdurre a pieno titolo questa metodologia come nuovo approccio alla formazione e alla ricerca educativa nel nostro paese.

Parole chiave
Dirigente scolastico, comunità professionale, formazione professionale continua, metodologia

English abstract
The research presented in this paper is based on the visual analysis method used in «Reti professionali, modelli formativi e profilo del Dirigente scolastico», a project promoted by INDIRE to support the professional networks of headmasters in Italy. The visual analysis methodology may offer a new approach to training using images, a polysemic tool. The methodology has been tested on a small informal network of headmasters in La Spezia (Genova, Italy). The visual analysis methodology has given rise to reflections, self-assessment and hopes of introducing this research method as a new approach to training within the Italian educational system.

Keywords
Headmaster, professional community, continuing professional development, methodology
 

Visualizza il pdf


<< Indietro Avanti >>