Home » novembre

LA NUOVA VITA DELLA MEDIA EDUCATION
Francesco Pira, Università degli Studi di Messina, francesco.pira@unime.it

Abstract italiano
La continua trasformazione della società digitalizzata ha reso ormai evidente che la tecnologia non è neutra. Le applicazioni e i servizi ad essi collegati sono il prodotto delle grandi multinazionali dell’intrattenimento e della comunicazione e sono tesi a fidelizzare e incentivare il consumo mediale degli adulti e dei giovani. Le nostre vite sono regolate dai social network. Sempre connessi, le relazioni si costruiscono attraverso i social media, gli individui sono guidati dalle funzionalità sviluppate all’interno di queste interfacce tecnologiche, che sono più o meno fruibili in funzione del supporto di cui si dispone.

Parole chiave
Media education, echo chambers, emotivismo, fake news, emozioni polarizzate

English abstract
The continued transformation of the digitalized society has now made it clear that technology is not neutral. Applications with their online services are the result of the big entertainment and media players’ activity and are aimed at retaining and encouraging the media consumption of adults and young people. Our lives are regulated by social media. Always connected, relationships are built through social media, individuals are guided by the functionalities developed within these technological interfaces, whose usability depends on the support available.

Keywords
Media education, echo chambers, emotivism, fake news, polarised emotions
Visualizza il pdf


<< Indietro Avanti >>