Home » maggio

SE LA COMPETENZA DIGITALE NON CONTRASTA IL CYBERBULLISMO
Luciano Di Mele, Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, luciano.dimele@uninettunouniversity.net Erika Isatto, Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, erika.isatto12@gmail.com

Abstract italiano
La competenza digitale è un obiettivo che istituzioni di ogni livello definiscono strategico e fondamentale per la conoscenza, l’etica e la cittadinanza. Lo studio si focalizza sull’analisi di correlazione tra fattori di autoefficacia digitale, il cyber-bullismo e il cyber-vittimismo, valutati, tramite la somministrazione di un questionario, in adolescenti delle scuole secondarie. L’esito rileva un’associazione positiva tra le variabili, in particolare l’autoefficacia metacognitiva in ambito digitale sembra associata a entrambi i comportamenti devianti, cyber-bullismo e cyber-vittimismo. Questo risultato indica la necessità di approfondire il ruolo della competenza digitale quale elemento di protezione verso comportamenti non etici nell’uso delle tecnologie.

Parole chiave
Competenza digitale, autoefficacia digitale, cyber-bullismo, cyber-vittimizzazione, adolescenti

English abstract
Digital competence is a goal that institutions of all levels define as strategic and fundamental for knowledge, ethics, and citizenship. The study focuses on the analysis of the correlation of digital self-efficacy, cyber-bullying and cybervictimization, assessed, through a questionnaire, in adolescents from secondary schools. Findings show a positive correlation between the variables. In particular, the digital metacognitive self-efficacy is associated with cyber-bullying and cyber-victimization. This result indicates the need to deepen the role of digital competence as an element of protection towards unethical behavior in the use of technologies.

Keywords
Digital competence, digital self-efficacy, cyber-bullying, cyber-victimization, adolescents
 

Visualizza il pdf


<< Indietro Avanti >>